I Migliori Film di Kevin Costner

Universale, arcigno, romantico, passionato, enigmatico. Scopriamo assieme I migliori film di Kevin Costner, una delle più grandi stelle di Hollywood.

Gli Inizi

Kevin Costner nasce a Lynwood, California il 18 Gennaio 1955.

La sua carriera inizia nei primi anni 80, recitando in diverse pellicole, arrivando al grande pubblico con l’ottima prova in Fandango, datato 1985, diretto da Kevin Reynolds, che lavorerà molto negli anni con Costner.

Gli Intoccabili e L’uomo dei Sogni

Il grande successo arriva poco dopo, nel 1987, con Gli Intoccabili, per la regia di Brian de Palma, affiancato da un cast stellare con Andy Garcia, Sean Connery e Robert De Niro nei panni di Al Capone.

Costner interpreta alla grande Eliot Ness, l’agente del Dipartimento del Tesoro, che iniziò la caccia al gangster italoamericano.

Nell’ 87 recita in Senza via di Scampo, per la regia di Roger Donaldson, dividendo il set con Gene Hackman.

Nel film partecipa anche un giovanissimo Brad Pitt con un rapido cameo.

Negli anni successivi, Costner interpreta due film sul baseball, Bull Durham – Un gioco a tre mani (1988) e L’uomo dei sogni (1989)

L’uomo dei sogni, diviene un vero e proprio cult, che proietta Costner tra gli attori più richiesti di Hollywood

Balla coi Lupi

Kevin Costner in Balla coi Lupi

Balla coi Lupi esce nel 1990 ed è un successo di pubblico e critica.

La pellicola, tratta dal romanzo di Michael Blake, sconvolge e capovolge i canoni classici dei film western, portando una visiona unica e innovativa.

Costner, si lancia perdutamente in questo progetto, divenendo anche produttore.

Il film è un’ intensa rappresentazione delle differenze culturali tra gli indiani nativi d’America e i “moderni” colonizzatori che si affacciano nelle lande del west.

Costner, firma anche la regia del film, aggiudicandosi ben sette premi Oscar, tra le quali anche miglior regia.

JFK e Robin Hood

L’anno seguente, torna a lavorare con Kevin Reynolds, in quella che è universalmente riconosciuta come la miglior versione cinematografica delle vicende di Robin Hood.

In Robin Hood il Principe dei Ladri, Costner viene affiancato da un grande Morgan Freeman e da un giovane ma promettente Christian Slater.

I primi anni novanta sono una carrellata di successi e film d’autore, come JFK un Caso ancora Aperto per la regia di Oliver Stone, con un grande cast, che vede Tommy Lee Jones, Kevin Bacon e Gary Oldman nel ruolo di Lee Harvey Oswald

Nel 1992, esce Guardia del corpo (The Bodyguard), per la regia di Mick Jackson, dove Costner duetta sullo schermo con la grande Whitney Houston, nei panni di una guardia del corpo di una famosa rockstar perseguitata da un maniaco.

Gli anni 2000 e la Musica

Kevin music Kostner
Kevin music Kostner

Dopo lo sfortunato Waterworld, datato 1995, Costner lavora a diverse pellicole minori, tornando alla ribalta con il film storico Thirteen Days, per la regia di Roger Donaldson, datato 2000.

La pellicola racconta i 13 caldissimi giorni che infiammarono il mondo durante la Crisi dei Missili di Cuba.

Costner, nello stesso periodo inizia a dedicarsi alla sua grande passione oltre al cinema, la musica.

Parallelamente, recita in numerose pellicole come The Guardian – Salvataggio in mare Mr. Brooks, Draft Day, Il diritto di contare, non riuscendo però a tornare ai fasti degli anni 80 e 90.

Non è stato facile selezionare il meglio di Kevin Costner data la grande filmografia, ma per questo i nostri nerd di Memorie di un Cinefilo hanno il fiuto perfetto.

Classifica a cura di Memorie di un Cinefilo

I migliori film di Kevin Costner

  • The Untouchables – Gli intoccabili  regia di Brian De Palma (1987)
  • Senza via di scampo (No Way Out), regia di Roger Donaldson (1987)
  • Bull Durham – Un gioco a tre mani, regia di Ron Shelton (1988)
  • L’uomo dei sogni (Field of Dreams), regia di Phil Alden Robinson (1989)
  • Balla coi lupi (Dances with Wolves), regia di Kevin Costner (1990)
  • Robin Hood – Principe dei ladri , regia di Kevin Reynolds (1991)
  • JFK – Un caso ancora aperto (JFK), regia di Oliver Stone (1991)
  • Un mondo perfetto (A Perfect World), regia di Clint Eastwood (1993)
  • Thirteen Days, regia di Roger Donaldson (2000)
  • Draft Day, regia di Ivan Reitman (2014)

Curiosità: Quanti anni ha Kevin Costner?

Essendo nato nel 1955, il grande Kevin Costner ha 65 anni.

Grazie per aver letto I migliori film di Kevin Costner