I 5 Migliori Film di Ray Liotta

Uno dei agli attori più conosciuti di Hollywood, con una faccia ed un espressività unici che lo hanno reso prezioso per registi e produttori. Scopriamo I 5 Migliori Film di Ray Liotta.

#5 Blow

Ray Liotta padre di Johnny Depp
Ray Liotta padre di Johnny Depp

In questa pellicola, uscita nel 2001, con protagonista Johnny Depp, Liotta interpreta il padre del trafficante di droga George Jung.

Piccole, ma incisive scene che danno un ulteriore taglio di drammatica sofferenza e disagio, votate a cercare di ricostruire il clima familiare e gli affetti umani, così fortemente scossi dalle scelte di vita del giovane Depp.

Breve ma Intenso.

#4 Hannibal

Il Dottor Lecter e Ray Liotta
Il Dottor Lecter e Ray Liotta

In questo capitolo della fortunata saga di Hannibal Lecter, Ray Liotta interpreta Paul Krendler,  funzionario del Dipartimento di Giustizia, che si ritroverà incastrato nelle psicopatie di Lecter stesso.

Un finale da urlo, con la famosa scena del cervello rende il tutto poeticamente macabro e accattivante.

La sapiente regia di Ridley Scott, fa muovere il film in direzioni caute e inattese, innalzando e valorizzando parti, come quella di Giancarlo Giannini, assolutamente semplici ma efficaci.

#3 Cop Land

Cop Land
Cop Land

Cop Land, pellicola uscita nel 1997, con Sylvester Stallone, Harvey Keitel, Robert De Niro e Ray Liotta è un ottimo esempio di versatilità dell’attore statunitense.

Un thriller poliziesco di assoluto pregio, con ottime interpretazioni da parte di tutto il cast, con un Liotta in assoluto spolvero nella non facile parte di Gary ‘Figgsy’ Figgis.

#2 L’Uomo dei Sogni 

Field of Dreams
Field of Dreams

Uno dei film più famosi sul baseball, capace di dare una svolta decisiva alla carriera di Kevin Costner.

Diretto da Phil Alden Robinson e uscito nel 1989, Field of Dreams, ha fatto letteralmente sognare generazioni di giovani americani.

Liotta interpreta Shoeless Joe Jackson, storico campione di baseball dei Chicago White Sox, divenuto famoso per lo scandalo dei Black Sox.

Ray, alle prese con uno dei suoi primi film, si erge magistralmente in questa parte, fungendo da ottimo partner per Costner, vera e propria colonna della pellicola.

#1 Quei Bravi Ragazzi 

Quei Bravi Ragazzi
Quei Bravi Ragazzi

The Goodfellas, Quei Bravi Ragazzi, esce nel 1990 e mette un bel punto esclamativo sul cinema di Mafia italo-americana.

La pellicola, diretta da Martin Scorsese, vede Ray Liotta come protagonista e voce narrante, affiancato da due immensi Robert De Niro e Joe Pesci.

Quest’ultimo vincerà l’Oscar come miglior attore non protagonista, ma tutto il cast, compreso Liotta, riceverà elogi sia da parte della critica che dal pubblico.

Il clima e le dinamiche del film hanno fatto letteralmente la storia del cinema, grazie ad una narrazione unica.

Certe scene, come l’ingresso di Liotta nei club/ristorante passando dalle cucine, girate in un unico piano sequenza, sono un vero e proprio assolo di pulizia e pregio.

Il film, dove senza alcun dubbio la mimica e le espressioni del grande Ray sono al suo apice.

Capolavoro.

Se ti è piaciuto quest’articolo leggi anche:

I Migliori Film di Oliver Stone

I Migliori Film di Brian De Palma

I 10 Migliori Film di Francis Ford Coppola

Grazie per aver letto I 5 Migliori Film di Ray Liotta