I 10 Migliori Film di Julia Roberts

Scopriamo assieme I 10 Migliori Film di Julia Roberts, una delle attrici più belle, talentuose, affascinanti di Hollywood, protagonista di fenomenali pellicole e interpretazioni.

Gli Inizi

Julia Roberts nasce Smyrna, in Georgia (Usa) il 28 Ottobre 1967.

Interessata inizialmente al mondo del giornalismo, la bella Julia, scopre la passione per il cinema in gioventù, decidendo di trasferirsi a New York per coronare il suo sogno.

Partecipa a diversi casting per ruoli in soap opera e serie tv ottenendo anche una parte in Miami Vice. Nel 1987 arriva il debutto nel cinema in Scuola di Pompieri (purtroppo non quello nostrano con Banfi, Boldi, Villaggio).

L’anno successivo, arriva il primo vero ruolo di un certo rilievo, nella commedia romantica Mystic Pizza, per la regia di Donald Petrie.

La prima vera consacrazione arriva però l’anno successivo. Nel 1989 esce Fiori d’acciaio, una pellicola drammatica e intensa, dove la bella Julia mette in mostra tutta la sua bravura ne calarsi un ruolo complesso e articolo.

L’ottima interpretazione del ruolo le vale una nomination ai premi oscar come miglior attrice non protagonista.

Il Successo con Pretty Woman

La strada, sembra spianata per il successo, che arriva puntuale l’anno seguente. Gerry Marshall la sceglie per affiancare Richard Gere nella commedia romantica Pretty Woman.

Il film, seppur molto leggero, è un successo clamoroso e proietta la Roberts nell’olimpo delle stelle.

La combo con Richard Gere convince e diventa in breve tempo una favola moderna citata e stracitata.

Dopo Pretty Woman, Julia Roberts, viene richiesta da numerosi registi e produttori, per interpretare i generi più disparati.

Partecipa a diversi film di livello come nel 1991 Hook-Capitano Uncino, per la regia Steven Spielberg con Dustin Hoffman e Robin Williams, dove interpreta Trilli Campanellino e Il Rapporto Pelican (1993) dove si immerge in complotti governativi al fianco di Denzel Washington.

Woody Allen la sceglie per Tutti dicono I Love You, del 1996, stesso anno in cui esce l’acclamatissimo Michael Collins, pellicola biografica sul patriota irlandese Michael Collins, straordinariamente interpretato da Liam Neeson.

L’anno seguente affianca Mel Gibson nel thriller Ipotesi di Complotto e nel 1998 recita al fianco di Susan Sarandon in Nemiche Amiche.

Le commedie e film d’amore, sono un asse portante della carriera di Julia, che nel 1999 torna alla ribalta alla grandissima con il fragoroso successo di Notting Hill, dove si adagia spettacolarmente con il bell’inglese Hugh Grant.

L’Oscar con Erin Brockovich

Nel 2000 Steve Soderbergh, la sceglie come attrice protagonista per il film biografico Erin Brockovich – Forte come la verità.

Il film, narra le vicende che nel ’93 portarono all’incriminazione della multinazionale Pacific Gas & Electric, per la contaminazione con cromo esavalente delle acque della città di Hinkley in California

La pellicola è un successo di critica e pubblico, capace di ottenere 5 nomination ai premi Oscar.

La Roberts, viene candidata come miglior attrice protagonista e porta a casa la statuetta, dimostrandosi attrice completa a 360 gradi.

L’asse con Steven Soderbergh non si ferma a Erin Brockovich, ma prosegue con la fortunata serie di Ocean’s Eleven, dove affianca un grande cast formato da George Clooney, Andy Garcia, Matt Damon e Brad Pitt.

Parallelamente prende parte ad alcune pellicole di ottima fattura, come Confessioni di una mente pericolosa del 2002 e Closer del 2004.

La Guerra di Charlie Wilson e la Maturazione

Erin Brockovich, permette a Julia Roberts di concentrarsi su progetti più intensi e profondi, come nel caso del bellissimo La Guerra di Charlie Wilson (2007), dove affianca Tom Hanks e Philip Seymour Hoffman, in una pellicola estremamente convincente e coinvolgente.

Da qui in poi Julia, si dedicherà ai ruoli più disparati, passando da commedie light, a film più intensi ed emotivi, come nel caso di I segreti di Osage County del 2013, dove assieme a una superba Meryl Streep, regala un duetto da sogno.

La filmografia di Julia Roberts, è assolutamente ricca di eccellenti film e interpretazioni. Il panorama cinematografico che la grande attrice americana ha affrontato, è vasto e pieno di contaminazioni. Dalla commedia ai film d’inchiesta ai thriller, Julia è sempre capace di ammaliare lo spettatore, con quel suo sorriso unico e inimitabile.

I 10 Migliori Film di Julia Roberts

  • Pretty Woman, regia di Garry Marshall (1990)
  • Tutti dicono I Love You (Everyone Says I Love You), regia di Woody Allen (1996)
  • Notting Hill, regia di Roger Michell (1999)
  • Erin Brockovich – Forte come la verità (Erin Brockovich), regia di Steven Soderbergh (2000)
  • Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco (Ocean’s Eleven), regia di Steven Soderbergh (2001)
  • Confessioni di una mente pericolosa (Confessions of a Dangerous Mind), regia di George Clooney (2002)
  • Closer, regia di Mike Nichols (2004)
  • La guerra di Charlie Wilson (Charlie Wilson’s War) regia di Mike Nichols (2007)
  • The Normal Heart, regia di Ryan Murphy – film TV (2014)
  • Wonder, regia di Stephen Chbosky (2017)

Grazie per aver letto I 10 Migliori Film di Julia Roberts