I Migliori Film di Kurt Russell

Il mitico Jena Plissken degli anni 80. Uno degli attori più enigmatici, poliedrici e amati del cinema, con una faccia unica e inossidabile. Scopriamo I Migliori Film di Kurt Russell.

Gli Inizi

Kurt Russell nasce a Springfield, (chissà se è quella dei Simpson) il 17 marzo 1951.

Il giovane Kurt, nasce in un contesto familiare dove la tv ed il cinema sono il pane quotidiano delle faccende di casa (il padre era un famoso attore) e sin da bambino, recita in diverse serie tv, firmando anche un contratto di 10 anni con la Disney.

Il debutto sul grande schermo arriva prestissimo, nel 1963, con un brevissimo cameo in Bionde, rosse, brune…

Successivamente, per qualche anno, alterna il cinema alla passione per il baseball, non trovando i giusti spiragli professionali nel mondo di Hollywood.

La svolta arriva nel 1980, con la partecipazione a La fantastica sfida (Used Cars), per la regia di Robert Zemeckis.

La prestazione convince, ed è un forte trampolino per la carriera di Russell, che inaugura un decennio che lo vedrà assai protagonista.

Il Sodalizio con John Carpenter

Negli anni 80 Kurt Russell, nel pieno dello slancio professionale, stringe un sodalizio molto forte e profittevole con il grande John Carpenter.

I due, instaurano un rapporto artistico di grande profitto e resa, mettendo la firma su alcuni dei film più iconici e rappresentativi del decennio, come 1997: Fuga da New York, del 1981, La Cosa, del 1982, Grosso guaio a Chinatown, del 1986.

Russell, diviene l’interprete perfetto per Carpenter, che riesce ad esaltare con stupendi movimenti di macchina, la grande mimica ed espressività dell’attore americano, che diventa un vero e proprio personaggio cult.

La Cosa, in particolare, diventerà un vero e proprio punto fermo di un certo filone horror, facendo da scuola per le generazioni future di attori e registi.

Sia Spalla che Protagonista

Nel corso degli anni, Kurt Russell è stato protagonista di tantissimi film, come testimonia la lunghissima filmografia.

Si è alternato nei ruoli più disparati, lavorando con numerose star, sia come spalla, sia come protagonista.

Nel 1988, lavora al fianco di Mel Gibson nell’ottimo Tequila Connection, nel 1994 prende parte all’iconico Stargate e nel 2000 prende parte assieme a Tom Cruise, Penelope Cruz e Cameron Diaz all’ottimo Vanilla Sky.

Prende parte a film biografici, come Miracle, ottima narrazione della nazionale di Hockey americana che nel 1980 batté contro ogni pronostico la corazzata Sovietica e Deepwater – Inferno sull’oceano, un bellissimo film sul disastro ambientale dell’esplosione della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon.

Quentin Tarantino lo sceglie come protagonista per Grindhouse – A prova di morte del 2007, replicando le collaborazioni in The Hateful Eight del 2015 e C’era una volta a… Hollywood del 2019.

La carriera di questo grandissimo attore, è assai proficua e ampia, quindi non è stato per nulla facile selezionare I Migliori Film di Kurt Russell.

I Migliori Film di Kurt Russell

  • La fantastica sfida (Used Cars), regia di Robert Zemeckis (1980)
  • 1997: Fuga da New York (Escape from New York), regia di John Carpenter (1981)
  • La cosa (The Thing), regia di John Carpenter (1982)
  • Silkwood, regia di Mike Nichols (1983)
  • Grosso guaio a Chinatown (Big Trouble in Little China), regia di John Carpenter (1986)
  • Tequila Connection (Tequila Sunrise), regia di Robert Towne (1988)
  • Tombstone, regia di George Pan Cosmatos (1993)
  • Stargate, regia di Roland Emmerich (1994)
  • Vanilla Sky, regia di Cameron Crowe (2001)
  • Miracle, regia di Gavin O’Connor (2004)
  • The Hateful Eight, regia di Quentin Tarantino (2015)

Grazie per aver letto I Migliori Film di Kurt Russell