I 5 Migliori Film sui Sottomarini

Se un cilindro di metallo che naviga sott’acqua silenziosamente è la vostra passione, non perdetevi I 5 migliori film sui Sottomarini.

U-Boot 96 – Das Boot

U-Boot 96
U-Boot 96

Uscito nel 1981 e diretto da Wolfgang Petersen, U-Boot 96, rappresenta la massima espressione cinematografica su quello che poteva essere un sommergibile tedesco durante la seconda guerra mondiale.

L’azione è frenetica e opprimente.

I dialoghi, così come l’aspetto dei protagonisti, è di assoluto realismo e fedeltà nei confronti di una missione, quella del sommergibilista, assolutamente unica e intrasferibile.

Un film assolutamente da vedere, con un ottimo cast, composto da Jürgen Prochnow, Herbert Grönemeyer, Klaus Wennemann.

Se cercate il realismo in quella che fu la battaglia dei convogli in Nord-Atlantico, con i Lupi di Mare sempre a caccia, state tranquilli che rimarrete soddisfatti.

Pietra Miliare.

The Abyss

The Abyss
The Abyss

Uscito nel 1989, per la regia di James Cameron, e interpretato da Ed Harris, Mary Elizabeth Mastrantonio Michael Biehn, The Abyss è un thriller che parte dal recupero di un sottomarino americano, per avventurarsi nell’ ignoto del mondo.

L’incontro con creature sconosciute e pericolose, darà il via ad una riflessione molto più ampia, dove Cameron toccherà con maestria e sapienza temi etici ed umani di grande vigore e forza.

Consigliatissimo.

Caccia a Ottobre Rosso

Caccia a Ottobre Rosso
Caccia a Ottobre Rosso

Uscito nel 1990 per la regia di John McTiernan, Caccia a Ottobre Rosso, è stato un vero successo di critica e pubblico.

Certamente merito del ritmo incalzante dato dal film e dall’ottima sceneggiatura, scritta sulla base del romanzo di Tom Clancy: La Grande fuga dell’Ottobre Rosso.

Nel ruolo del comandante Marko Ramius troviamo il grande Sean Connery, affiancato sullo schermo da Alec Baldwin, Scott Glenn e Sam Neill.

Un thriller dove azione e spionaggio si fondono continuamente, mettendo in mostra quanto possa essere pericolosa la vita su di un sottomarino nucleare sovietico durante la Guerra Fredda.

Immutabile.

Allarme Rosso

Allarme Rosso
Allarme Rosso

Uscito nel 1995 con protagonisti Gene Hackman e Denzel Washington, per la regia di Tony Scott, Allarme Rosso è un ottimo thriller ambientato sui sottomarini.

Una crisi internazionale con la moderna Russia, porta la tensione a crescere tra il comande ed il suo secondo, mettendo in mostra tutte le tensioni e le procedure che entrano in gioco in un mezzo così potente e pericoloso.

Un’ottima fotografia di un’era nucleare dove i sottomarini erano i padroni della politica.

Stoico.

K 19

K-19
K-19

Uscito nel 2002, per la regia di Kathryn Bigelow, con protagonisti Harrison Ford e Liam Neeson, K-19, narra le vicessitudini dell’omonimo sottomarino sovietico nel 1961.

Il nuovissimo battello, ha un compito gravoso.

Dimostrare la capacità militare sovietica di poter lanciare, senza essere identificato missili balistici da zone artiche.

La storia, tutta vera e declassificata solo dopo la caduta del muro di Berlino da parte del governo sovietico, narra le strazianti ed intense vicende che accadano sul sottomarino una volta accaduto un grosso guasto al reattore nucleare.

Un film dall’ottima accuratezza storica, con un forte senso di responsabilità ed eroismo, volte a ricordare le vicende di uomini che si sono sacrificati per il bene del genere umano.

Coinvolgente.

Grazie per aver letto I 5 migliori film sui Sottomarini