Agnello | 5 Abbinamenti e Ricette assolutamente da non perdere

L’Agnello è una delle carni più interessanti e versatili in assoluto.Il suo gusto, dolciastro-acidulo è apprezzatissimo in ogni angolo del globo e gli accostamenti più curiosi sono assolutamente speciali.Scopriamo assieme 5 Abbinamenti e Ricette assolutamente da non perdere.

Agnello e Albicocca

L’abbinamento Agnello e Albicocca, è uno dei più antichi del mondo.In un libro di cucina scritto a Baghdad nel XIII secolo, propone un prelibato stufato di questi due elementi.

Ambedue gli elementi si sposano perfettamente con spezie e profumi delle più esotiche terre, andando a contrastare le note grasse della carne.

Utilizzate le albicocche essiccate, inserendole nello stufato con cumino, cannella, coriandolo e una generosa dose di brodo.

Fate cuocere a fuoco basso e lento, e di tanto in tanto regolate di sale e pepe.

Potete servire il tutto con un ottimo riso pilaf come contorno.

Agnello e Cavolo

Il Cavolo, è un ortaggio diffuso in tutta Europa, con una grande storia gastronomica, specialmente nei paesi freddi e del Nord.

In Norvegia ad esempio, il Farikal, è uno stufato di montone con cavolo, patate, annaffiato con birre e acquavite.

Nel Veneziano è molto famosa la castradina, una ricetta a base di montone castrato salmistrato e verza.

Agnello e Frutti di Mare

Un’ abbinamento tra i più audaci e coraggiosi.

Nel libro di ricette di John Farley, degli inizi del XIX secolo, viene proposto un cosciotto di montone disossato e arrostito, con polpa di granchio sminuzzata, scorza di limone e noce moscata.

Osate e sperimentate, ne rimarrete piacevolmente compiaciuti.

Agnello e Menta

Questo è uno degli abbinamenti più amati in assoluto dai palati anglosassoni, con grande successo in Inghilterra.

L’Agnello con salsa alla Menta, è una ricetta assai audace e molto prominente.

La salsa alla Mente potrebbe coprire eccessivamente il gusto della carne, ma da un altro punto di vista il matrimonio è assolutamente cordiale se presentato nelle giuste dosi.

La cosa migliore da fare è ridurre le dosi della menta, combinandola con altre spezie ed elementi, cercando di dare un tocco fresco e frizzante alla carne.

Provate ad aggiungere la menta nella classica panatura per le costolette, rimarrete piacevolmente sorpresi.

Agnello e Zafferano

L’Agnello, in simbiosi con lo zafferano è uno dei piatti tipici di quella che un tempo fu la Persia.

Nell’odierno Iran, non è affatto inusuale poter gustare della ricca carne di Agnello accompagnata ad un riso allo zafferano.

Unica differenza con i nostri sapori è la materia prima.

Lo zafferano iraniano è infatti più dolce e morbido rispetto a quello nostrano o spagnolo, ma la giusta calibrazione di dosi e condimento vi regalerà un piatto assolutamente appagante.

La Cottura a Bassa Temperatura

Uno dei modi migliori per gustare la carne di Agnello è quello di cuocerla a bassa temperatura, di modo da esaltarne al meglio i sapori.

Questa gustosissima ricetta tratta dal sito sous-vide.cooking vi aiuterà passo passo nel procedimento!

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche:

5 Abbinamenti Favolosi col Caffè

I 10 abbinamenti più incredibili con il Cioccolato

Funghi Porcini | La Guida

Grazie per aver letto Agnello | 5 Abbinamenti e Ricette assolutamente da non perdere